F.E.M.C.A. CISL

Federazione dell' Energia, della Moda, della Chimica e Affini

TERRITORIALE della PROVINCIA di SALERNO

IL PRIMO SITO WEB DELLA F.E.M.C.A

E' possibile trattare problematiche sindacali specifiche del mondo del lavoro dipendente senza cadere nel "pesante", ma,anche, senza cadere.........nel vuoto? Ci stiamo provando.

 

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

 

DOCUMENTAZIONE GENERALE

(Gli iscritti alla nostra Federazione che si rivolgono ai CAAF-CISL della Provincia di Salerno per la dichiarazione dei redditi (mod. 730)  avranno la prestazione gratuita, in quanto il costo della stessa viene assunta dalla FEMCA).

 

ONERI DETRAIBILI

 

ONERI DEDUCIBILI

ATTENZIONE: ULTERIORI INFORMAZIONI FISCALI RELATIVE ALLA NORMATIVA VIGENTE, SONO PRESENTI NELLA PAGINA DEDICATA ALLE SITUAZIONI DI HANDICAP.

UN PO' DI CASISTICA

SOMMARIO

  1. LA GIUSTA DOCUMENTAZIONE PER SCALARE I MEDICINALI

    Presentiamo la risposta ad un quesito relativo alla documentazione da allegare alla dichiarazione dei redditi per la deduzione di spese per medicinali.

  2. MEDICINALI: SERVONO RICETTA E SCONTRINO DELLA FARMACIA.

Presentiamo la risposta ad un quesito relativo alla documentazione da allegare alla dichiarazione dei redditi per la deduzione di spese per medicinali, in questo caso, omeopatici.

LA GIUSTA DOCUMENTAZIONE PER SCALARE I MEDICINALI.

QUESITO:

Per la deduzione delle spese mediche risultanti dagli scontrini fiscali rilasciati dalle farmacie (acquisto di medicinali) è sufficiente allegare al modello 740 copia degli stessi con atto notorio da cui risulti che la spesa è stata sostenuta dal contribuente per l' acquisto di medicinali a lui necessari ? Oppure occorre indicare esattamente per ogni scontrino a quale medicinale si riferisce ?

RISPOSTA:

Le spese sostenute nel 1998 per l' acquisto di meidcinali sono detraibili nella misura del 19% della parte che eccede le 250mila lire, a condizione che nella dichiarazione dei redditi sia allegata idonea documentazione; in questo caso i soli scontrini fiscali emessi dalla farmacia, nonchè una dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante la necessità per il contribuente stesso o per i familiari a carico dell' avvenuto acquisto dei medicinali.

(a cura di Silvio Ceci)

(da "IL SOLE 24 ORE" , "L' esperto risponde", n° 6, 19/01/1998, pag. 99-100)

Torna su, a "SOMMARIO"

MEDICINALI: SERVONO RICETTA E SCONTRINO DELLA FARMACIA.

QUESITO:

Vorrei conoscere la documentazione da allegare al 740 per i farmaci omeopatici. Spesso, sullo scontrino fiscale rilasciato dalla farmacia, non è indicato il nome del "rimedio", bensì, genericamente, "medicinale", oppure "para-farmaco, o varie. In possesso della ricetta medica, è sufficiente allegare uno scontrino così compilato per avere diritto alla detrazione?

RISPOSTA:

Il regolamento di attuazione delle semplificazioni in materia di certificazione fiscale dei corrispettivi, approvato con Dpr 21 dicembre 1996, n° 696, in vigore dal 21 febbraio 1997, ha affermato la validità dello scontrino fiscale anche ai fini delle imposte sui redditi, a condizione che riporti il codice fiscale del cliente e contenga la natura, la qualità e la quantità dei beni o servizi.

Il Ministero delle Finanze, con la nota 29 aprile 1997, prot. VI-12-1152/97, ha specificato che la documentazione delle spese sanitarie potrà essere costituite dalla fotocopia della ricetta medica in un unico esemplare corredata dello scontrino, o ricevuta fiscale, rilasciato dalla farmacia, anche senza le specifiche informazioni richieste dal Dpr 696/96.

Inoltre, qualora l' acquisto dei medicinali riguardi quelli cosiddetti "da banco" (senza obbligo di prescrizione medica), si può allegare allo scontrino o ricevuta fiscale, comprovante l' avvenuto acquisto o l' importo della spesa sostenuta, una dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante la necessità dell' acquisto dei medicinali nel corso dell' anno.

(da "IL SOLE 24 ORE" , "L' esperto risponde", n° 73, 15/09/1997, pag. 1639)

Torna su, a "SOMMARIO"

 

 


PUOI CONTATTARCI PER CHIEDERE INFORMAZIONI, CHIARIMENTI, MA ANCHE PER DARE CONSIGLI E/O AVANZARE CRITICHE

F.E.M.C.A. CISL Territoriale della Provincia di Salerno
Via Caserta, 42 - 84091 Battipaglia
Tel. 0828343686 centralino
Fax 0828302117
Fax 0828307349
femca.salerno@cisl.it

Torna alla Pagina Iniziale